LA DIRETTA TESTUALE DEL GRAN PREMIO DI GRAN BRETAGNA: VINCE LEWIS HAMILTON!

Grazie per averci seguito, restate con noi per le interviste ai protagonisti!

Sainz è riuscito a prendere il giro veloce.

Giro 52/52: Inizia l’ultimo giro! Giro veloce per Piastri 1:28.748. Il distacco da Verstappen è 2.1s. LEWIS HAMILTON VINCE IL GRAN PREMIO DI GRAN BRETAGNA! Secondo Max Verstappen e terzo Lando Norris!

Giro 51/52: Hamilton ha 2.7s su Verstappen. Pit stop per Sainz per cercare il giro veloce, 2.3s.

Giro 50/52: Verstappen ha 3 secondi di svantaggio su Hamilton e mancano 3 giri!

Giro 49/52: Verstappen mette nel mirino Hamilton!

Giro 48/52: Piastri giro veloce. Verstappen vicinissimo! Verstappen passa Norris!

Giro 45/52: Hamilton, Norris +2.5s, Verstappen +1.4s, Piastri 11.0s, Sainz +11.7s, Hulkenberg +23.1s, Stroll +3.5s, Alonso +4.0s, Albon +8.4s, Tsunoda +1.2s.

Giro 44/52: Verstappen giro veloce in 1:29.105.

Giro 43/52: Verstappen giro veloce in 1:29.472.

Giro 42/52: Norris giro veloce, strappato da Verstappen che a sua volta se lo vede togliere da Piastri.

Giro 41/52: Hamilton, Norris +2.7s, Verstappen +5.9s, Piastri 16.7s, Sainz +26.0s, Hulkenberg +47.1s, Stroll +52.5s, Alonso +3.8s, Tsunoda +5.7s, Albon +0.4s. DRS abilitato. Mescole diverse per i primi dieci: Hamilton, Norris, Hulkenberg e Tsunoda con gomma rossa, Verstappen e Sainz con gomma hard e il resto con gomma media.

Giro 40/52: Pit stop per Norris 4.5, Zhou 7.2, Sainz 2.5. Hamilton è il nuovo leader! Hulkenberg 3.7s, Stroll 4.3, Ocon 2.2

Giro 39/52: Pit stop per Piastri 3.3, Leclerc 2.4, Perez 2.4. Richiamato anche Norris che era il leader.

Giro 38/52: Magnussen 3.3, Ricciardo 2.7s, Bottas 4.7s, Hamilton 2.9s, Verstappen 2.2s.

Giro 36/52: Norris, Hamilton +2.0s, Verstappen +7.5s, Sainz +9.9s, Piastri +2.0s, Hulkenberg +19.3s, Stroll +3.6s, Alonso +8.7s, Tsunoda +4.6s, Albon +3.5s. Leclerc è quindicesimo e Perez sedicesimo, a separare i due ci sono 12.6 secondi.

Giro 35/52: la pioggia dovrebbe finire in 6 minuti

Giro 34/52: Russell deve ritirarsi, viene richiamato dal box!

Giro 31/52: Verstappen dice che le gomme stanno degradando velocemente.

Giro 30/52: Perez 5.9s.

Giro 29/52: Dopo il giro di pit stop, la top ten vede al comando Norris, seguito da Hamilton +3.3s, Verstappen +4.3s, Russell +3.0s, Sainz +2.8s, Piastri +5.1s, Hulkenberg +12.2s, Stroll +1.4s, Alonso +11s, Tsunoda +0.7s.

Giro 29/52: Pit stop per Piastri 3.5s, Leclerc 2.6s.

Giro 28/52: Pit stop per Norris 2.8s, Hamilton 3.1s, Russell 3.3s, Alonso 3.5s, Albon 9.7s, Tsunoda 4.6s,Magnussen 3.4. Sainz in lotta con Russell per la quinta posizione ma è dietro. Pit per Zhou 2.6s. Piastri rientra per il pit stop

Giro 27/52: Pit stop per Verstappen, Sainz 2.9s, Hulkenberg 4.2, Stroll 2.7, Ricciardo 2.9s. Bottas 4.8s. Piastri vicino a Norris.

Giro 26/52: Piastri dice che è troppo presto per le intermedie ma sta piovendo. Piastri è incollato a Norris.

Giro 25/52: Perez doppiato e adesso stanno per doppiare Leclerc. Lungo per il monegasco, fortunatamente in via di fuga. DRS disabilitato.

Giro 24/52: DRS abilitato.

Giro 23/52: Pioggia prevista in 4 minuti.

Giro 22/52: Norris, Piastri +1.5s, Hamilton +1.0s, Russell +1.3s, Verstappen +2.9s, Sainz +1.1s, Hulkenberg +15.9s, Alonso +0.8s, Stroll +0.8s, Tsunoda +0.9s. Perez lamenta che è troppo asciutto per l’intermedia.

Giro 21/52: Hamilton dice che non vuole le gomme intermedie perché in troppi punti la pista è asciutta.

Giro 20/52: Norris supera Hamilton! Russell cerca di attaccare Hamilton ma è una lotta a 3 con Piastri! Piastri si inserisce tra i due Mercedes. Leclerc e Perez ai box. Leclerc 2.3, Perez 2.0. Leclerc rientra in quindicesima posizione mentre Perez in diciassettesima. Pit anche per Ocon 2.2 e Zhou 3.8. Tutti con gomma intermedia. Piastri supera Hamilton e si porta in seconda posizione!

Giro 19/52: Hamilton, Russell, Piastri fuori! Rientrano e Norris prende la posizione su Russell! Norris lamenta che i due Mercedes sono entrati in modo non sicuro! DRS disabilitato!

Giro 18/52: Hamilton incollato a Russell! Hamilton supera Russell!

Giro 17/52: Piastri supera Verstappen! La pioggia è abbastanza forte in questo momento!

Giro 16/52: Inizia a piovere!

Giro 15/52: Norris molto vicino a Verstappen. Norris supera Verstappen!

Giro 13/52: Leclerc supera Stroll e si porta in settima posizione alle spalle di Sainz! Comincia a piovere in pit lane.

Giro 11/52: Russell, Hamilton +1.4s, Verstappen +2.6s, Norris +1.3s, Piastri +0.9s, Sainz +3.3s, Stroll +3.8s, Leclerc +0.4s, Hulkenberg +0.5s, Alonso +1.9s.

Giro 8/52: Pioggia prevista in 10 minuti.

Giro 6/52: Da Red Bull comunicano pioggia al giro 16. Da Ferrari comunicano tra il giro 15 e il 20 che la pioggia si intensificherà. Leclerc incollato a Stroll e dietro a lui arriva anche Hulkenberg.

Giro 4/52: Russell, Hamilton +1.3s, Verstappen +1.4s, Norris +0.836s, Piastri +0.732s, Sainz +1.009s, Stroll +1.399s, Leclerc +0.311s, Hulkenberg +0.587s, Alonso +1.303s. McLaren comunica a Norris che ci sarà pioggia leggera alla curva Copse al giro 6.

Giro 2/52: Russell, Hamilton, Verstappen, Norris, Piastri, Sainz, Stroll, Leclerc, Hulkenberg, Alonso. DRS abilitato. Pioggia prevista in 25 minuti. Tutti con gomma gialla tranne Zhou e Ocon con la rossa e Perez con la bianca.

Leclerc è ottavo!

Russell, Hamilton, Norris, Verstappen ma Verstappen poi riesce a superare il pilota della McLaren!

Tutti schierati! Si spengono i semafori! VIA!

Gasly rientra ai box! Perez parte dalla pit!

Inizia il giro di formazione!

La griglia di partenza:

Fila 1: George Russell – Lewis Hamilton

Fila 2: Lando Norris – Max Verstappen

Fila 3: Oscar Piastri – Nico Hulkenberg

Fila 4: Carlos Sainz – Lance Stroll

Fila 5: Alexander Albon – Fernando Alonso

Fila 6: Charles Leclerc – Logan Sargeant

Fila 7: Yuki Tsunoda – Guanyu Zhou

Fila 8: Daniel Ricciardo – Valtteri Bottas

Fila 9: Kevin Magnussen – Esteban Ocon

Fila 10: Pierre Gasly (penalizzato per aver sostituito componenti della Power Unit) – Perez parte dalla pit.

Buon pomeriggio a tutti e grazie per essere con noi! Tra poco partirà il giro di formazione!

Diretta testuale a cura di Elisa Goldoni.

Crediti fotografici: Mercedes.

Questo sito utilizza i cookies.

Li utilizziamo per offrirvi la migliore esperienza. Se continuate a utilizzare il nostro sito, presumiamo che siate d'accordo nel ricevere tutti i cookie.