Nuovo motore per Carlos Sainz: partirà da fondo griglia

Carlos Sainz

Nel Gran Premio di Turchia Carlos Sainz partirà da fondo griglia dopo la decisione della Ferrari di sostituire la power unit. Lo spagnolo si adatterà a Charles Leclerc, che ha effettuato il cambio a Sochi.

Il monegasco si è detto soddisfatto delle nuove prestazioni dell’auto: il pilota in Russia ha disputato un’ottima gara, a fermarlo però ci ha pensato la pioggia che ha iniziato a cadere negli ultimi giri del Gran Premio.

A confermare la decisione è stata la stessa Ferrari: “Come avvenuto per Leclerc in Russia, in Turchia Sainz monterà un nuovo propulsore dotato del sistema ibrido. Partirà dunque dal fondo della griglia con l’obiettivo di arrivare in zona punti”.

Il Cavallino ha anche annunciato che Binotto non sarà a Istanbul ma lavorerà “nello stabilimento di Maranello per concentrarsi sullo sviluppo della vettura del prossimo anno. Naturalmente seguirà da remoto tutte le sessioni e sarà in collegamento diretto con il resto del team”.

Vincent Marre.