GRAN PREMIO DEL GIAPPONE: NICHOLAS LATIFI PENALIZZATO DI 5 POSIZIONI

Nicholas Latifi è stato riconosciuto colpevole dell’incidente accaduto ieri durante il Gran Premio di Singapore con Guanyu Zhou, costringendolo al ritiro. Per questo, domenica prossima nel Gran Premio del Giappone, il pilota canadese partirà con 5 posizioni di penalità in griglia. In più gli sono stati tolti due punti dalla Superlicenza.

“I commissari hanno esaminato le prove video e hanno stabilito che Latifi era il principale responsabile della collisione. Zhou stava cercando di superare Latifi su un rettilineo mentre si avvicinavano alla curva 5 e aveva abbastanza spazio per seguire la normale traiettoria di gara” -si legge nella nota FIA- “Latifi ha girato a sinistra e non ha dato a Zhou abbastanza spazio, il che ha provocato un forte contatto tra le auto”.

Vincent Marre.