CALENDARIO 2023, SI CAMBIA: IL GRAN PREMIO DI CINA NON CI SARÁ

La Formula 1 non corre in Cina dal 2019, a causa della pandemia. Nonstante sia in essere un contratto fino al 2025 e fosse stata messo in calendario il Gran Premio di Cina previsto dal 14 al 16 aprile 2023, la gara non ci sarà nemmeno la prossima stagione.

In Cina è ancora in vigore l’approccio del “Covid Zero”, con le restrizioni previste per evitare contagi sia per la popolazione che per i turisti. Tali restrizioni rendono incompatibile il via vai di persone e materiali in vista del Gran Premio e la Formula 1 ha dovuto cancellare l’appuntamento per il quarto anno consecutivo.

Questa mattina è stato diramato un comunicato in cui Formula 1 rende note le motivazioni: “la Formula 1 può confermare, a seguito del dialogo con il promotore e le autorità competenti, che il Gran Premio di Cina 2023 non avrà luogo a causa delle continue difficoltà presentate dalla situazione del COVID19. La Formula 1 sta valutando opzioni alternative per sostituire lo slot nel calendario del 2023 e fornirà aggiornamenti a tempo debito”.

Torna in corsa Portimao, che ha avuto due Gran Premi nel 2020 e nel 2021 proprio a causa della pandemia. Ma gli italiani sicuramente sognerebbero una gara al circuito del Mugello e chissà che questo sogno non possa avverarsi.

Vincent Marre.