GRAN PREMIO DEL CANADA 2017 – QUALIFICHE

Circuit Gilles Villeneuve, Montreal, Canada – World Copyright: Andy Hone/LAT Images

LEWIS HAMILTON CONQUISTA LA POLE POSITION SU ULTRASOFT
E FIRMA IL NUOVO GIRO RECORD A MONTRÉAL

FERRARI UNICO TEAM A SUPERARE IL Q1
USANDO SOLO PNEUMATICI SUPERSOFT

LA STRATEGIA PIÙ VELOCE IN GARA È A UNA SOLA SOSTA

Lewis Hamilton su Mercedes conquista la pole position nel Gran Premio del Canada e firma il nuovo record del circuito di Montréal con P Zero Purple ultrasoft. Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen si sono qualificati secondo e quarto: i due piloti della Ferrari hanno superato il Q1 utilizzando solo pneumatici supersoft, che rispetto agli ultrasoft sono più lenti di quasi un secondo al giro. Condizioni ambientali con caldo e asciutto nelle qualifiche, con i piloti che hanno usato solo pneumatici ultrasoft dal Q2 in poi. Si prevede che la maggior parte dei piloti opterà per una sola sosta in gara.

L’evoluzione del tracciato è proseguita durante le qualifiche.

 

MARIO ISOLA – RESPONSABILE CAR RACING  DI PIRELLI

“Oggi è stato stabilito il nuovo record del circuito di Montréal, che migliora la pole position dello scorso anno di oltre 1,3 secondi: una differenza notevole, ottenuta soprattutto grazie alle doti di trazione, visto che questo circuito presenta poche curve. È stata una sessione molto combattuta, con tempi vicini così come si era visto in FP3. La sfida a Montréal consiste nel far lavorare correttamente e in contemporanea i pneumatici anteriori e quelli posteriori, perché questi sono normalmente i più sfruttati. Su questo circuito la pole position non garantisce un vantaggio molto rilevante, quindi per la gara rimangono aperte parecchie prospettive.”

 

COME SI SONO COMPORTATI I PNEUMATICI