GRAN PREMIO DEGLI STATI UNITI, LIBERE 2: MIGLIOR TEMPO DI GIORNATA PER CHARLES LECLERC

media.ferrari.com

Charles Leclerc ha ottenuto il miglior tempo di giornata in 1:36.810. In seconda posizione troviamo Valtteri Bottas ed in terza Daniel Ricciardo. Queste posizioni sono dovute al tempo extra che hanno ricevuto i 5 piloti che non sono scesi in pista nelle prime prove libere.

La cronaca

La seconda sessione di libere non sarà di un’ora ma di un’ora e mezzo per provare le gomme Pirelli che verranno utilizzate nella prossima stagione. I piloti dovranno fare almeno 26 giri con diversi carichi di carburante per simulare le qualifiche e il passo gara.

I cinque piloti ufficiali che non hanno girati nella prima sessione di prove libere, per aver ceduto il posto a piloti emergenti, sono autorizzati a fare 35 minuti di prove con gomme del 2022. Quindi Charles Leclerc, Daniel Ricciardo, Kevin Magnussen, Nicholas Latifi e Valtteri Bottas avranno poco più di mezz’ora di test in vista delle qualifiche e della gara.

Leclerc inizia subito bene la sessione, mettendosi al comando con 1:38.856. Alle sue spalle Lewis Hamilton e Sergio Perez.

Carlos Sainz si mette davanti a tutti con 1:38.763.

Leclerc si riporta al comando con 1:37.614 seguono Sainz, Bottas, Hamilton. Verstappen è in settima posizione a +2.625s. Il monegasco, con gomma gialla, migliora il suo giro in 1:36.810.

Ricciardo si inserisce in seconda posizione tra i due ferraristi a +0.807s da Leclerc.

Fernando Alonso dice via radio che oggi Hamilton non ha gli specchietti, visto che gli sta davanti senza farlo passare.

Lando Norris, rientrando in pit lane, perde la monoposto e fa un traverso senza toccare il muro.

Dopo 30 minuti, la top ten: Leclerc, Bottas, Ricciardo (che sono con gomme 2022), Sainz, Schumacher, Norris, Verstappen, Hamilton, Gasly, Perez.

Magnussen lamenta di avere qualcosa che gli dà fastidio sui pedali.

Passati 35 minuti, anche Leclerc, Ricciardo, Bottas, Latifi e Magnussen passano ai test Pirelli 2023.

Nessun team e nessun pilota sa che tipo di gomme sta testando, sono dati che conoscono solo in Pirelli.

Manca mezz’ora alla fine della sessione ed i primi dieci piloti sono sempre gli stessi. Difficilmente cambierà qualcosa nelle posizioni, proprio per la natura del test.

Poca attività in pista quando manca un quarto d’ora. La maggior parte dei piloti è ai box: molti di loro sono già arrivati ai 26 giri previsti per il test.

10 minuti al termine ed in pista ci sono solo Leclerc, Ricciardo, Magnussen e Stroll.

Terminano i 90 minuti di test Pirelli, le posizioni non cambiano.

Appuntamento a domani alle 21.00 per la terza sessione di prove libere e alle 0.00 per le qualifiche.

Classifica della seconda sessione di prove libere

Pos No Pilota Team Tempo Gap Giri
1 16 Charles Leclerc Ferrari 1:36.810   37
2 77 Valtteri Bottas Alfa Romeo Ferrari 1:37.525 +0.715s 37
3 3 Daniel Ricciardo McLaren Mercedes 1:37.627 +0.817s 40
4 55 Carlos Sainz Ferrari 1:38.232 +1.422s 26
5 47 Mick Schumacher Haas Ferrari 1:39.507 +2.697s 26
6 4 Lando Norris McLaren Mercedes 1:39.547 +2.737s 26
7 1 Max Verstappen Red Bull Racing RBPT 1:39.575 +2.765s 26
8 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:39.698 +2.888s 26
9 10 Pierre Gasly AlphaTauri RBPT 1:39.840 +3.030s 26
10 11 Sergio Perez Red Bull Racing RBPT 1:39.852 +3.042s 26
11 20 Kevin Magnussen Haas Ferrari 1:40.084 +3.274s 24
12 22 Yuki Tsunoda AlphaTauri RBPT 1:40.178 +3.368s 26
13 63 George Russell Mercedes 1:40.562 +3.752s 26
14 24 Zhou Guanyu Alfa Romeo Ferrari 1:40.664 +3.854s 26
15 18 Lance Stroll Aston Martin Aramco Mercedes 1:40.806 +3.996s 26
16 31 Esteban Ocon Alpine Renault 1:41.310 +4.500s 26
17 14 Fernando Alonso Alpine Renault 1:41.334 +4.524s 26
18 23 Alexander Albon Williams Mercedes 1:41.853 +5.043s 26
19 5 Sebastian Vettel Aston Martin Aramco Mercedes 1:41.857 +5.047s 26
20 6 Nicholas Latifi Williams Mercedes 1:42.317 +5.507s 26

Vincent Marre.