GP DEL BELGIO, LIBERE 3: PEREZ DAVANTI A TUTTI

Mark Thompson/Getty Images

Sergio Perez si aggiudica l’ultima sessione di prove libere con l’ultimo giro a disposizione. Seguono il campione del mondo in carica Max Verstappen e Carlos Sainz. Solo settimo Charles Leclerc che lamenta di non riuscire mai ad avere le gomme in temperatura.

La cronaca

Il meteo al momento è clemente e non sta piovendo mentre la temperatura dell’asfalto è di 20 gradi.

Iniziano i giri cronometrati e Albon si mette in testa con 1:50.050, seguito da Ricciardo e Verstappen.

Russell comunica di avere problemi all’ultima curva con l’elettrico.

50 minuti al termine: Zhou, Bottas, Albon, Ricciardo, Latifi, Verstappen, Perez, Ocon, Hamilton, Tsunoda.

I due piloti Ferrari sono ancora ai box.

I due piloti Alfa Romeo stanno simulando la qualifica mentre gli altri il passo gara.

Stroll e Vettel si portano in teza e quarta posizione, seguiti da Albon, Ricciardo, Latifi, Verstappen e Perez.

40 minuti alla fine: Zhou, Bottas, Stroll, Vettel, Albon, Ricciardo, Latifi, Alonso, Verstappen, Perez.

Ricciardo fa un bel traverso nella chicane.

I piloti Ferrari sono ancora fermi ai box.

Girano soltanto Alonso, Tsunoda e Magnussen (che non ha ancora un giro cronometrato). Resta in pista solo il pilota finlandese che si mette in terza posizione.

Quando mancano 36 minuti esce Carlos Sainz e poco dopo anche Charles Leclerc.

Il primo giro lanciato di Sainz è in 1:46.461 mentre Leclerc in 1:46.890 e si mettono in prima e seconda posizione.

Albon si inserisce tra i due ferraristi in seconda posizione a +0.375s dallo spagnolo.

30 minuti alla fine: Sainz, Albon, Leclerc, Magnussen, Zhou, Bottas, Stroll, Vettel, Ricciardo, Latifi.

Simulazione di qualifica per le Mercedes con Russell in ottava posizione e Hamilton in quinta.

Perez fa segnare il miglior tempo con 1:45.972.

Arriva Leclerc che si porta alle spalle del compagno di squadra in terza posizione a +0.614s dal messicano.

Inizia la simulazione di qualifica anche per Max Verstappen ma rinuncia al giro per qualche piccola imperfezione.

20 minuti al termine: Perez. Sainz, Leclerc, Albon, Bottas, Stroll, Russell, Gasly, Latifi, Vettel.

Verstappen chiude il suo primo giro cronometrato in simulazione qualifica e fa il primo tempo in 1:45.480.

Norris si porta in terza posizione mentre Ricciardo in sesta.

Leclerc è in quinta posizione me non riesce a salire, migliora solamente il priprio tempo. Al momento si trova ad oltre 6 decimi da Verstappen.

Russell si mette davanti a Leclerc in quinta posizione.

Verstappen è sotto investigazione per non aver rallentato durante l’esposizione di una bandiera gialla.

10 munuti alla fine: Verstappen, Sainz, Norris, Perez, Russell, Leclerc, Ricciardo, Hamilton, Latifi, Albon.

Leclerc chiede via radio se sbaglia qualcosa durante il giro di uscita dai box perchè poi nel giro buono non riesce mai a sentire le gomme in temperatura.

Leclerc fuori pista e arriva a toccare le barriere ma in modo leggero. Viene esposta la bandiera rossa anche se il ferrarista rientra in pista. Mancano 9 minuti al termine.

Dopo 5 minuti viene riaperta la pit lane e anche Leclerc sembra voler rientrare in pista.

Verstappen migliora ancora con un tempo di 1:45.184 ma il compagno di squadra gli porta via la prima posizione con 1:45.047. Alonso sale in quinta posizione ad un secondo dalla vetta.

Bandiera: Perez, Verstappen, Sainz, Norris, Alonso, Russell, Leclerc, Vettel, Ocon, Gasly.

Appuntamento alle 16 con le qualifiche.

Classifica delle libere 3

Pos No Pilota Vettura Tempo Gap Giri
1 11 Sergio Perez Red Bull Racing RBPT 1:45.047   18
2 1 Max Verstappen Red Bull Racing RBPT 1:45.184 +0.137s 18
3 55 Carlos Sainz Ferrari 1:45.824 +0.777s 12
4 4 Lando Norris McLaren Mercedes 1:45.965 +0.918s 19
5 14 Fernando Alonso Alpine Renault 1:46.061 +1.014s 15
6 63 George Russell Mercedes 1:46.071 +1.024s 18
7 16 Charles Leclerc Ferrari 1:46.120 +1.073s 11
8 5 Sebastian Vettel Aston Martin Aramco Mercedes 1:46.166 +1.119s 17
9 31 Esteban Ocon Alpine Renault 1:46.601 +1.554s 23
10 10 Pierre Gasly AlphaTauri RBPT 1:46.604 +1.557s 18
11 3 Daniel Ricciardo McLaren Mercedes 1:46.646 +1.599s 17
12 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:46.769 +1.722s 19
13 6 Nicholas Latifi Williams Mercedes 1:46.811 +1.764s 19
14 23 Alexander Albon Williams Mercedes 1:46.836 +1.789s 19
15 77 Valtteri Bottas Alfa Romeo Ferrari 1:46.881 +1.834s 19
16 18 Lance Stroll Aston Martin Aramco Mercedes 1:46.975 +1.928s 15
17 20 Kevin Magnussen Haas Ferrari 1:46.982 +1.935s 13
18 22 Yuki Tsunoda AlphaTauri RBPT 1:47.035 +1.988s 22
19 24 Zhou Guanyu Alfa Romeo Ferrari 1:47.089 +2.042s 19
20 47 Mick Schumacher Haas Ferrari 1:52.494 +7.447s 6

 Vincent Marre.