INDY500 – PROVE LIBERE

Fernando Alonso ha chiuso in quarta posizione durante le prove libere della 500 Miglia d’Indianapolis. Anche se la sua priorità era di concentrarsi sulla gara; per quel motivo il pilota Honda non ha cercato la performance assoluta. L’outsider asturiano ci ha detto che sabato sarà un altro contesto e la sua determinazione sarà la più grande.

Ricordiamo che l’obiettivo di Fernando Alonso è chiaramente di vincere questa gara, pero la sua ambizione e soprattutto di fare il Hat-Trick come Graham Hill: vincere a Monte-Carlo, vincere le 24 ore di Le Mans e realizzare “The American Dream” qui à Indianapolis.

Fernando Alonso:

“Abbiamo testato diverse soluzioni e diverse opzioni di impostazioni. Diciamo che la macchina era corretta al inizio della giornata e siamo riusciti a migliorarla durante le prove, sono allora abbastanza contento. Abbiamo lavorato proprio sul ritmo di una gara anche con il traffico. Però alla fine la gara di domenica rimane una priorità assoluta per noi”

Il miglior tempo è stato registrato da Jay Howard. Notevole anche il ritorno del piloto Schmidt Perterson che non cè era da 6 anni in questo evento mondiale. La giornata è anche stata caratterizzata da l’accidente di Josef Newgarden. Il pilota non ha piu potuto riprendre le prove, pero finisce quinto.